venerdì, 15 dicembre 2017  

Prandelli, 4 cambi e si torna al 4-4-2. Balotelli bocciato? No, è ko.

(N.C.) - Col rientro di Andrea Barzagli, Cesare Prandelli, ha tutti a disposizione. Possibile quindi la rivoluzione, ‘annunciata’ in allenamento prima dell’Irlanda. Molti cambi e ritorno al 4-3-1-2: Abate a destra e Balzaretti a sinistra, Thiago Motta dietro le punte Di Natale e Cassano. Balotelli ha un risentimento al ginocchio,a non è detto che sia questo il motivo dell’esclusione.

Durante lenamento a porte chiuse, Prandelli mischia le carte con due formazioni col modulo tattico che ha portato l’Italia a Euro 2012. Andrea Barzagli ha convinto il Cittì a lasciare il 3-5-2 per il vecchio cammino. Contro l’Irlanda probabile dietrofront con qualche cambio per dare “freschezza”.

In difesa: Barzagli e Chiellini, blocco Juventus con Gigi Buffon, saranno affiancati da Abate e Balzaretti.
Il centrocampo a tre vedrà Pirlo con Marchisio e De Rossi. E Thiago Motta avanzato dietro le punte anche per sfruttarne fisico e colpa di testa.
In attacco niente Balotelli. Ha deluso ma l’attaccante del Manchester City ha interrotto l’allenamento per un dolore al ginocchio destro. Prandelli puntà al tandem Cassano-Di Natale che torna titolare contro Trapattoni.

URL breve: http://www.oltrequotidiano.com/?p=21127

Scritto da p.paolopaoletti@libero.it il giu 17 2012. Registrato sotto Primo piano. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. I commenti sono terminati ma puoi seguirli dal tuo proprio sito.

Commenti terminati





Galleria fotografica

Ordine dei Giornalisti Unione Stampa Sportiva Italiana Federazione Italiana Editori Giornali Federazione Nazionale Stampa Italiana
Oltre Quotidiano online - Direttore Paolo Paoletti

Iscrizione al Tribunale di Napoli n. 60/2008 del 10/06/2008

Officina 99 Napoli Produzioni & Edizioni S.r.l. - P. I.V.A. 07392700634
Viale Maria Cristina di Savoia, 18/a - 80122 Napoli
Collegati