lunedì, 26 giugno 2017  

‘Poker generation’, primo film sul gioco d’azzardo: divieto ai minori!

Arriverà il 13 aprile in 80-100 sale, distribuito da Iris film, ‘Poker generation’, diretto da Gianluca Mingotto, prima pellicola italiana sul fenomeno del Texas hold’em, il cosiddetto poker sportivo, diventato un fenomeno che coinvolge nel nostro Paese quattro milioni di persone tra programmi tv, tornei on-line ed internazionali, cui si può partecipare con puntate minime.

Il film, però, già causa polemiche: il presidente dell’associazione di consumatori Primo consumo, Marco Polizzi, a fine proiezione oggi a Roma ha annunciato: “Pensiamo di scrivere al ministero dei Beni culturali per chiedere il divieto ai minori di 18 anni, come è vietato il gioco d’azzardo. Non entro sul valore cinematografico, ma il film mostra solo vincenti e può essere un messaggio fuorviante, soprattutto per i minori, i più a rischio con il gioco on-line”.

Ma la pellicola ha già passato il vaglio della commissione censura ed é per tutti. Per Fabrizio Crimi, coproduttore del film e imprenditore con il marchio Betpro.it, specializzato proprio nel gaming on-line, il film non glorifica assolutamente il gioco d’azzardo: “Noi parliamo specificamente del Texas hold’em, quindi il poker sportivo, che ha molto poco a che fare con il gioco d’azzardo classico, perché richiede grandi capacità e disciplina. E non raccontiamo che la vita dei protagonisti (interpretati da Andrea Montovoli e Piero Cardano) dipende dal poker, ma che è la loro esperienza di vita a farli vincitori”.

URL breve: http://www.oltrequotidiano.com/?p=20316

Scritto da p.paolopaoletti@libero.it il apr 11 2012. Registrato sotto Altri mondi, Tv e Spettacolo. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. I commenti sono terminati ma puoi seguirli dal tuo proprio sito.

Commenti terminati





Galleria fotografica

Ordine dei Giornalisti Unione Stampa Sportiva Italiana Federazione Italiana Editori Giornali Federazione Nazionale Stampa Italiana
Oltre Quotidiano online - Direttore Paolo Paoletti

Iscrizione al Tribunale di Napoli n. 60/2008 del 10/06/2008

Officina 99 Napoli Produzioni & Edizioni S.r.l. - P. I.V.A. 07392700634
Viale Maria Cristina di Savoia, 18/a - 80122 Napoli
Collegati